Masters of The Floating World: le nostre scelte migliori

Masters of The Floating World: Our Top Picks

Hai sentito di ukiyo-e, l'arte della xilografia nel periodo Edo in Giappone? Hai visto le fantastiche stampe che caratterizzano la vita delle mondane nei quartieri del piacere, Conosciuto come il mondo fluttuante, del tempo? Abbiamo un intero articolo a riguardo qui:


Esplorando il mondo fluttuante del Giappone del XVIII secolo


Ukiyo-e ne ha visti alcuni stordimento stampe di artisti esperti resistono alla prova del tempo. Sarebbe un peccato non condividerli. Lettori, è ora di incontrare il ukiyo-e maestri!

 

Hishikawa Moronobu


È considerato un pioniere del movimento. Usando i suoi talenti calligrafici e una vasta conoscenza delle dinamiche dei tessuti, Hishikawa ha creato flussi e modelli di abbigliamento nei suoi disegni, che hanno reso le sue stampe uniche all'epoca. Ed è stato uno dei primi artisti a esplorare il tema delle belle donne (bijin), parte del quale coinvolge la raffigurazione della loro moda e scene erotiche, e così è diventato un tema determinante in ukiyo-e


Ecco un esempio: la copertina suggestiva, ma piuttosto docile, dell'erotismo di Hishikawa (shunga) (che spesso sono abbastanza grafico e volgare all'interno). 


"Two Lovers" (c. 1675-1680) di Hishikawa Moronobu

 

Un'altra stampa famosa è Bellezza guardando indietro. È un perfetto esempio della maestria di Hishikawa, vedere come posiziona il personaggio della donna per accentuare i suoi vestiti e ricrea i modelli intricati dei suoi vestiti.

 Beauty Looking Back di Hishikawa Moronobu

"Beauty Looking Back" di Hishikawa Moronobu 



Harunobu Suzuki


Questa ukiyo-e master ha prodotto centinaia di stampe nel corso della sua carriera, dall'erotismo ai ritratti cortigiani e alle scene Kabuki, ma è famoso soprattutto per aver innovato una tecnica di stampa multicolore e il suo stile di design distinto: scene delicate, sottili e sofisticate.

 

Lovers Walking in the Snow (Crow and Heron) di Suzuki Harunobu
"Lovers Walking in the Snow (Crow and Heron)" (c.1764–72) di Suzuki Harunobu

 

Questa stampa è considerata una delle raffigurazioni più romantiche e malinconiche degli innamorati in ukiyo-e. Harunobu mostra due amanti che condividono un ombrello, ma ciò che lo rende un capolavoro è il modo in cui le loro figure snelle e le linee eleganti, la sapiente goffratura dello sfondo ei colori tenui vengono utilizzati per migliorare il contenuto emotivo della stampa.



Torii Kiyonaga


Kiyonaga è il nome meno noto in questo elenco, noto soprattutto per le stampe di belle donne (bijin-ga). Ma, le sue opere hanno influenzato l'impressionista Edgar Degas, che è stato ispirato da composizioni uniche e contenuti intimi in stampe come questa: 

 

Interno di uno stabilimento balneare di Torii Kiyonaga"Interno di uno stabilimento balneare" (1787 circa) di Torii Kiyonaga


Kitagawa Utamaro


Uno dei più famosi di ukiyo-e maestri, era noto per i ritratti distinti ma sottili a metà e grandi teste (okubi-e) delle donne e l'intuizione di catturare le loro vite private.

 

Donna che legge una lettera di Kitagawa Utamaro
Nostra riproduzione di "Woman Reading a Letter" (1787-1798 circa) di Kitagawa Utamaro 

 

Tre bellezze del presente di Kitagawa Utamaro"Tre bellezze del presente" (1793 circa) di Kitagawa Utamaro

 

La maggior parte delle sue altre stampe erano erotiche esplicite, quindi parte della sua fama può essere attribuita ad essa, come questa collezione di 12 stampe Poesia del cuscino. È noto per aver influenzato gli artisti europei Audrey Beardsley, Henri Toulouse-Lautrec e Pablo Picasso.

 

Scena dal poema del cuscino di Kitagawa Utamaro
Scena dal poema del cuscino (1788 circa) di Kitagawa Utamaro

 

Tōshūsai Sharaku


Si sa molto poco di Sharaku. Ha prodotto per lo più ritratti di attori kabuki, ma le opere sono state considerate controverse a causa del suo audace stile di realismo, quindi ha guadagnato popolarità solo nel 20 ° secolo, quando i critici moderni hanno riconosciuto la sua abilità come qualcosa alla pari con Rembrandt. Il pittore francese Henri Toulouse-Lautrec è stato ispirato dalle smorfie esagerate e dalle pose drammatiche di Sharaku nelle stampe degli attori.

 


L'attore kabuki Ōtani Oniji III nel ruolo di Yakko Edobei nella commedia "Le redini colorate di una moglie amorevole" (1794) di Tōshūsai Sharaku


Utagawa Kuniyoshi


Si dice che sia un talento naturale, Kuniyoshi ha avuto molto successo ai suoi tempi. Il suo lavoro più noto è un serie 108 Eroi del Suikoden. Le sue stampe guerriere divennero così popolari che Kuniyoshi iniziò a ricevere richieste di disegni di tatuaggi basati su di esse. L'aspetto più singolare delle sue opere era la combinazione di cultura e folclore giapponese tradizionale con elementi di arte occidentale.

 

Doguya Jinza Hokaibo Bokon Shimobe Gunsuke di Utagawa Kuniyoshi
Le nostre riproduzioni dei trittici "Doguya Jinza Hokaibo Bokon Shimobe Gunsuke" di Utagawa Kuniyoshi

 

Kuniyoshi ha prodotto anche altri generi, come paesaggi e immagini di belle donne (bijin-ga). 

 

Ichi di Utagawa Kuniyoshi
La nostra riproduzione di "Ichi" di Utagawa Kuniyoshi

 

Utagawa Hiroshige 


Hiroshige, che è cresciuto in una famiglia di samurai e ha lavorato come vigile del fuoco, ha rinunciato al suo ruolo nel momento in cui è stato accettato da un Utagawa per un apprendistato in pittura e design di stampa. Ha avuto un po 'di sfortuna e il suo genio artistico è passato inosservato per a lungo tempo. La serie di stampe che gli ha portato la fama, Le 53 stazioni del Tokaido (1832-1833), raffigurano un viaggio lungo la strada che collega Edo a Kyoto. Non sembra molto impressionante senza contesto, ma c'è una buona ragione per cui è diventato popolare: quando le restrizioni sui viaggi in Giappone sono state revocate, il pubblico ha iniziato ad apprezzare l'arte dei viaggi.

 

Pioggia improvvisa sul ponte Shin-Ōhashi e Atake di Utagawa Hiroshige
"Pioggia improvvisa sul ponte Shin-Ōhashi e Atake" (1857) di Utagawa Hiroshige

 

Alcune delle sue altre opere erano immagini di uccelli e fiori (kacho-e), che mostrava il suo amore per i paesaggi teneri e lirici. Come molti ukiyo-e maestri, ha ispirato impressionisti e postimpressionisti d'Europa. Van Gogh ha persino copiato alcune delle stampe di Hiroshige!

 

Plum Estate, Kameido di Utagawa Hiroshige
"Plum Estate, Kameido" (1857) di Utagawa Hiroshige 

 

Katsushika Hokusai


Quando si tratta di Hokusai, ci sono troppe opere tra cui scegliere poiché è l'artista più popolare del movimento. Ecco quanto era bravo. Cresciuto come artigiano, ha prodotto molte opere dalla giovane età fino a quando si è dedicato ukiyo-e. Come Hiroshige, le sue opere di maggior successo rappresentavano luoghi famosi per i viaggi (meisho-e), come la serie di paesaggi Trentasei vedute del Monte Fuji (1826-1833).


Potresti riconoscere una delle sue stampe più iconiche:


 la grande onda di Kanagawa di Hokusai

La nostra riproduzione di "The Great Wave Off Kanagawa" (c. 1830-1832) di Katsushika Hokusai


Come Kuniyoshi, Hokusai ha aderito alla tendenza di utilizzare prospettive occidentali e composizioni innovative nei suoi progetti. La stampa della famosa onda influenzò innumerevoli artisti europei come Claude Monet, che la fece esporre a casa sua, Paul Gauguin, Auguste Rodin, Edgar Degas, Gustave Klimt, Édouard Manet, Vincent van Gogh e Franz Marc, che collezionarono tutti le sue stampe e alcune di queste composizioni hanno anche influenzato lo sviluppo dell'Art Nouveau.

 

Fine Wind, Clear Morning di Katsushika Hokusai
La nostra riproduzione di "Fine Wind, Clear Morning" di Katsushika Hokusai

 

E questa lista potrebbe continuare per sempre perché non mancano di stupefacente ukiyo-e stampe, abbiamo coperto solo i maestri originali dei primi e dei secoli d'oro del movimento. Se desideri continuare a esplorare, non ti lasceremo in sospeso!

 

Clicca qui per vedere il nostro Giapponese riproduzioni di stampe su legno con opere di Kuniyoshi, Hokusai e tanti altri grandi artisti!

FOLLOW nostro Direttamente dallo studio blog per più pezzi su movimenti artistici unici!


ARTICOLI CORRELATI: 

Esplorando il mondo fluttuante del Giappone del XVIII secolo

 

 

0 commenti

Lascia un commento

Tutti i commenti del blog vengono controllati prima della pubblicazione